venerdì 30 maggio 2008

Forte terremoto in Islanda

Giovedì pomeriggio uno sciame sismico, con picco di 6,1/6,7 Richter, ha coinvolto l'area di Hveragerdi e Selfoss, 50 km a ovest di Reykjavik. Il terremoto è stato avvertito chiaramente fino ai Fiordi Occidentali. Le autorità riportano danni a numerosi edifici e ad alcune vie di comunicazione. Alcuni ponti sono stati chiusi al traffico in attesa di verificarne l'integrità. Non si segnalano vittime. Nessuna conseguenza per i nostri amici. Aggiornamenti in inglese su Morgunbladid e Iceland Review

1 commento:

africawomen ha detto...

...solo per sdrammatizzare: e le pecore finite schiacciate sotto il tetto della stalla crollato?