venerdì 19 settembre 2008

90° EST (beta) nei Fiordi Occidentali

Molti viaggiatori tornerebbero volentieri in Islanda con noi se proponessimo itinerari nuovi, per esempio nei fiordi occidentali, o in altri Paesi, con la stessa formula e lo stesso spirito. In questi giorni pensavamo a come poter concretizzare questi suggerimenti, magari con un'idea originale...

19 commenti:

90° EST ha detto...

Ecco l'idea a cui stiamo lavorando: un viaggio in Islanda con un itinerario nuovo e "ambizioso" e, perché no, impegnativo (fiordi occidentali, Snaefelsness, Langjokull e altre piste "nuove" negli Altopianoi) destinato a chi già ci conosce. Ma dov'è la novità? La novità consiste nel fatto che il viaggio presenterebbe una certa dose di improvvisazione, nel senso che alcuni territori sarebbero quasi da scoprire anche per noi. Non si tratterebbe quindi di un viaggio organizzato e pianificato in tutto e per tutto, ma di "un'esplorazione organizzata" riservata prima di tutto a chi già ci conosce e si è trovato particolarmente bene con la nostra filosofia di viaggio. Immaginiamo che in questo modo elimineremmo quei piccoli imbarazzi che caratterizzano i primi giorni dei viaggi tradizionali, avremmo buone probabilità di formare un gruppo omogeneo, percorreremmo territori nuovi ed emozionanti con lo spirito migliore. I viaggiatori, già in parte pratici d'Islanda, condividerebbero con noi parte della fase organizzativa e delle scelte in loco. Per i dettagli burocratci ed economici c'è tempo per pensare. In questa fase vorremmo solo sapere se credete possa essere un'idea interessante. Se volete, fateci sapere. Ciao

p.s. questa strategia potrebbe essere applicata in futuro ad altre mete più o meno ambizione, anche non islandesi, ovviamente.
Come per i software la definizione "beta" indicherebbe che si tratta di viaggi non del tutto strutturati e, per questo, ricchi di avventura e, forse, economicamente convenienti.

Andrea ha detto...

Bella idea, mi "dispiace" solamente che non posso essere della partita, almeno per un po' di anni.

Da programmatore stai attento alle BETA, sono pieni di BUG :))

flavio ha detto...

proprio quello che mi sarebbe piaciuto! appoggio su tutta la linea e voto soprattutto fiordi occidentali! bless...

90° EST ha detto...

Grazie Flavio,
ci stiamo lavorando. Vedremo.
Andrea, ma quanto dura 'sta gravidanza... A che punto siamo?
Ciao
Paolo

90° EST ha detto...

Bene. A giudicare dalle mail e dalle telefonate l'idea sembra piacere. Fra qualche settimana sapremo se è tecnicamente realizzabile. Prima dobbiamo sistemare la solita trafila della prenotazione (praticamente l'acquisto) delle nuove macchine. Saremmo fortemente tentati di anticipare qualcosa, ma...non dire gatto se non l'hai nel sacco...

massimo ha detto...

Ciao,
Dopo lo splendido viaggio in Islanda fatto dal 19 al 31 luglio, l'idea ti tornarci, sempre con 90° est, ma in luoghi non ancora visti, mi attrae parecchio. Considerando che non avendo infiniti soldi e tempo a disposizione riesco a fare un viaggio all'anno penso che per un po' mi concentrerò su paesi che ancora non conosco. L'idea è comunque molto valida.
Una domanda "personale": sarà possibile vedere sul blog anche i filmati del nostro viaggio?

90° EST ha detto...

Ciao Massimo,
grazie per il tuo commento.
Gli unici filmati del vostro viaggio che io conosca sono ancora nella videocamera di Filippo... Non mi sembra che lui abbia una gran dimestichezza con quello strumento (e io men che meno). Proveremo in due, istruzioni alla mano. Accettiamo suggerimenti.
Ciao
Paolo

Anonimo ha detto...

Ciao Paolo ,

so delle difficoltà dei nostri comuni amici , e me ne dispiace ,
certamente il turismo può risollevarli da una sitiazione difficile . Mi permetto di intervenire sul tuo blog perché il progetto di cui ti feci tesoro è arrivato in porto . L'apparente Caos che lo governa è un principio a noi caro , ed a quello mi sono attenuto . Ti invio al tuo indirizzo di posta e-mail copertina e pagina internet .
- Il Viaggio - per l'appunto .
La totalità del materiale fotografico che accompagna il libro proviene dall'Islanda .

ciao Giuliano Lazzari

paola ha detto...

ciao!
hai ragione Massimo anche io mi sento un pò orfana del blog...perciò ho deciso di passare all'azione e di inviare a Paolo i filmati che così per scherzo abbiamo registrato durante il nostro viaggio insieme in Islanda...speriamo che ci renda giustizia!!!
...a sabato!
ciao Paola

Anonimo ha detto...

la borsa islandese ha perso il 76% in 4 giorni... è il momento migliore per partire a costi ridotti... datti da fare Mahatma...
ps: il vero guru è Filippo

90° EST ha detto...

Caro Filippo,
(oops, scusa, Anonimo) dici bene. Speriamo solo che che l'Islanda ci sia ancora, l'anno prossimo. Speriamo che esista ancora la corona islandese e che non si debba pagare in rubli...
Tuo Mahatma

Anonimo ha detto...

Allora, lasciamo per un po',l'Islanda agli islandesi!Facciamo in modo, che questo meraviglioso paese si riprenda. Comunque,non credo che rifarei un viaggio in Islanda,non ora,almeno! I ricordi, le emozioni, sono ancora troppo forti;tornarci ora, potrebbe essere deludente. Sono favorevolissima(ma si puo'dire?) ad altre mete,invece.Proprio ieri,mi e'arrivata una mail della concorrenza(Kailas): Lapponia svedese con motoslitta, rompighiaccio,renne (ma noi le abbiamo gia'viste!!!) e Aurora boreale inclusa...che meraviglia!Con Piero,Evelina e Attilio,abbiamo considerato la cosa,solo che le date non ci convincevano e poi...tradire cosi' la nostra guida! Organizza qualcosa in Lapponia per l'anno prossimo (magari un Capodanno!), hai gia'quattro viaggiatori (collaudati!) pronti a seguirti...naturalmente, con Cosimo al seguito! Mamma mia,com'e' lungo questo commento!
Ti abbraccio:
Luisa
P.S.
Sempre sperduto, in Val Passiria?

Paolo ha detto...

Ciao Luisa,
che picere sentirti!
Per ora ho finito in Val Passiria. Se ne riparla a tarda primavera. Sì, sarebbe bello rivedersi. Sono sicuro che ce la faremo, anche senza aspettare la Lapponia. Siamo stati bene insieme. Mi viene da ridere ogni volta che penso a tutto quello che abbiamo combinato in quel viaggio. Che banda...
Se ci mettiamo di buona volontà riusciamo a rifare un fine settimana tutti insieme. Che ce vo'.
Sento Cosimo spesso. Mi fa l'analisi della crisi finanziaria, ma sai com'è fatto...non mi sembra molto preoccupato.
Saluta Evelina e quei due ripetenti di Piero e Attilio.
Un abbraccio.
Paolo

Alberto ha detto...

Ma Pippo Camerlenghi che fine ha fatto? PIPPOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!

è lui il nostro mahatma, senza di lui il gruppo 19-31 luglio si sente orfano !

Anonimo ha detto...

Ciao Filippo, sono Chiara 19-31 luglio. Mi consigli una vacanza per l'anno prossimo bella come quella che abbiamo fatto insieme quest'anno? Tieni conto che avrò un anno di più e che una vacanza al fresco e senza alberghi è tutto quello che posso desiderare a condizione che ci siano i draghi, la schiuma bianca e il jumping-fish!!! Regalami l'idea per un altra grande emozione come il Vatnajukull o il deserto nero a mezzanotte. Chiaretta

Anonimo ha detto...

ciao mitica Chiaretta
(Muschiooooooo, a tavoletta!!!!!!)

la proposta di Alberto e Sara per il prossimo anno è un trekking in Nepal, da Lukla fino al campo base dell'Everest (e salita facolatativa al Kala Pattar 5545mt)

se 90est beta organizzasse noi ci saremmo!

Anonimo ha detto...

Carissimi Sara e Alberto, ho visto l'itinerario da LuKla a Kala Pattar ... va bene l'anno in più di Chiaretta ma gli Sherpas trasportano anche lei?????? Ciao Orietta e ancora grazie per foto magiche (i nostri ultimi giorni con l'arringa machine sono stati un pò carenti!!!).

paola ha detto...

L'anno prossimo tocca a me scegliere il viaggione estivo e mi piacerebbe conquistare un altro pezzettino della mia adorata Africa: sogno il Madagascar!!!
90° est come è messo con il continente nero?

Anonimo ha detto...

necessita di verificare:)