mercoledì 18 maggio 2011

Aurora boreale in Islanda, nuove immagini spettacolari

Da mesi seguiamo l'evoluzione dell'attività magnetica del Sole che ha raggiunto livelli che non si registravano da anni. L'aurora boreale, che è direttamente collegata con le tempeste magnetiche che si verificano sulla superficie solare, è ricomparsa in grande stile dopo un lungo periodo di relativa latitanza. L'aurora boreale è visibile in Islanda dai primi di agosto ai primi di aprile. In altri periodi la luminosità diurna è troppo estesa.
Fra le nostre proposte di viaggio in Islanda quelle del 5 agosto e del 12 agosto offrono condizioni di luce idonee all'osservazione dell'aurora boreale.
I nostri viaggi in Islanda dal 20 al 27 febbraio, dall'1 all'8 marzo e dal 19 al 26 marzo sono dedicati espressamente all'osservazione dell'aurora boreale.
Altri nostri articoli sull'aurora boreale e sui nostri viaggi a lei dedicati:
Islanda 2017: speciale aurora boreale
I nostri trucchi per non perdere l'aurora boreale
Islanda, febbraio/marzo 2017 - In viaggio a caccia di Aurore
Nell'immagine: il cielo della Laguna degli Iceberg di Jokulsarlon ripreso a marzo 2011.

Nessun commento: