venerdì 21 ottobre 2011

[OnAir]

Dai, proviamo.
Da oggi è attiva una nuova pagina di questo blog. Il progetto, tecnicamente un po' velleitario, prevede di trasmettere in streaming direttamente dai luoghi in cui ci troviamo durante i viaggi. E' velleitario perché non abbiamo la pretesa che qualcuno sia sulla pagina proprio mentre trasmettiamo e perché trasmettere da un ufficio, comodamente seduti e con una connessione Wi-Fi super veloce non è esattamente come essere in barca a vela nel Mediterraneo o su una Jeep sotto il Vatnajökull. L'idea, comunque, ci piace, quindi...tentiamo.
Come fare per conoscere il momento esatto in cui trasmettiamo? C'è Facebook! Ogni trasmissione sarà anticipata da un avviso sulla nostra pagina. Basta cliccare su "Mi piace" per ricevere gli avvisi in bacheca. Si comincia con il viaggio alle Eolie che parte sabato 29 ottobre. Riusciremo a trasmettere l'eruzione di Stromboli? Forse no, ma saremmo già contenti se riuscissimo a mandare una strambata o l'osservazione del plancton al microscopio. A che serve tutto questo?
A niente.
Stay hungry, stay foolish

1 commento:

Francesca ha detto...

Tutto questo serve. Avanti tutta geomarinai un po' matti e molto affamati! Eruzioni, plancton e strambate on line sono chicche imperdibili! Siete connessi? Hungry and foolish as usual. ;-) Francesca